registro-italiano-cremazioni_edited.jpg

Iscrizione registro italiano cremazioni

In Italia la cremazione si va sempre più diffondendo in tutte le regioni.
Presso i nostri uffici è possibile, con la guida di un nostro referente, sottoscrivere i moduli per l’iscrizione alla cremazione.


Le Onoranze Funebri Sala sono SOCIO FONDATORE, insieme con altre realtà del territorio erbese e comasco, del Registro Italiano Cremazioni.
Il Registro Italiano Cremazioni nasce con l’obiettivo di promuovere sul territorio nazionale il rito della cremazione e i valori etici, sociali e culturali che lo ispirano.


Il compito istituzionale del Registro coincide con l’attestazione delle volontà dei suoi iscritti in materia di cremazione, conservazione e dispersione delle ceneri, ai sensi della Legge n. 130 del 30.03.2001.
L’iscrizione garantisce pertanto la certezza che la scelta della cremazione sarà rispettata, sollevando i parenti del defunto da tutte le incombenze di ordine burocratico e normativo.


L’ordinamento italiano consente ai suoi cittadini di poter manifestare la volontà di cremazione attraverso:
- La volontà testamentaria espressa dal defunto
- La volontà attestata dal coniuge o dal parente più prossimo
- L’iscrizione ad un organismo legalmente riconosciuto come il Registro Italiano Cremazioni

La scelta della cremazione è un diritto civile

Ecco perché il Registro Italiano Cremazioni rilascia dopo l’iscrizione una Tessera con i riferimenti personali e volontà espressa; solo cremazione, affidamento, dispersione.

onoranzefunebri-sala-Anzano+Del+Parco-049-960w.png